Seleziona Pagina

@Sti cazzi at Home

@Sti cazzi at Home

@Sti cazzi at Home.

1° Giorno. Lei e lui ragionano. Ci sono le misure restrittive, ma è l’occasione nuovamente per stare insieme in casa, tutto il giorno! Dopo tanto tempo!

2° Giorno. Lui pianta un chiodo e appende il quadro che è da 12 anni dietro la porta della dispensa. Gli viene un bene dentro che Padre Pio in confronto è un plurigiudicato.  Prima di cena moltiplica i bastoncini findus in freezer e il Nebbiolo in sala. Lei trova un calzino in fondo al cesto della roba sporca. E’ quello indossato da lui il giorno delle nozze 20 anni prima. Si sente meglio di madre Teresa di Calcutta. I calzini sono tutti appaiati. Succede solo quando il sole è allineato alla terra, alla luna e a Plutone, una volta ogni 74.000 anni. L’amore regna.

3° Giorno. Lui compra un litro di Amuchina alla borsa di New York, facendo fuori il budget per le ferie estive. Lei compra su amazon una mascherina al mercato nero di Pechino, vendendo tutto l’oro che ha ricevuto in eredità dalla nonna. I bambini si arrampicano sui muri come i macachi del Borneo Meridionale. Primi segnali di nervosismo.

4° Giorno. Lui stende il bucato. Viene cazzato dalla moglie, dalle dirimpettaie, dalla vicine di casa su come ha messo le mollette, perché lasciano i segni sulla biancheria e perché così non asciuga. Resta inviolato il mistero perché quando stende lui la roba non asciuga anche se è agosto, fuori ci sono 40 gradi, e alla porta ti suonano i dromedari chiedendoti un bicchiere d’acqua. Quando stende lei invece, la roba asciuga anche con Allerta Rossa e temporale autorigeneranti, e al primo refolo di vento è anche mezza stirata. I bambini, vestiti di indiani, murano la porta della vicina di casa. Primi sbuffi in casa.

5° Giorno. Lui riordina la cucina. Rompe un bicchiere, che mangia per non lasciare tracce. Pulire il lavandino come fa lei è impossibile. Lei interviene. E’ perfetto, livello specchio delle mie brame. Lui, per non sporcarlo almeno per le prossime tre ore, si abbevera di nascosto con una cannuccia nei deumidifcatori del calorifero e nei sottovasi, facendo amicizia con alcune zanzare. La notte lui scoreggia e fa animaletti di vetro come i maestri vetrai di Murano. I bambini si affiliano alla Mafia Russa su internet. Sguardi cagneschi tra i coniugi.

6° Giorno. Lui si trasforma in filosofo di sticazzi. L’effetto bipolare regna. Gira nudo, coperto da   accappatoio di tre misure più piccole, parlando a non si sa chi di Borsa, economia, filosofia, l’aereo di Ustica, la Strage di Bologna, e che dopo la vita potrebbero esserci solo piccoli alieni verdi che ci mandano a fanculo appena siamo morti. Lei dice che questa casa non è un albergo e che è deve curare se stessa. Alla sera ha i bigodini, una maschera bianca in faccia con i cetrioli sopra. Le ciabatte De Fonseca Pelose e ponfose. I bambini vincono un torneo di Poker on-line. Il gatto, spaventato, scappa di casa e si dirige verso il Nepal.

7° giorno. Lui accende il pc per fare smart working. Lei passa e vede scritto sul video 500 volte “Il mattino ha l’oro in bocca”. Lei lo guarda in modo stranito. Lui va in cucina zoppicando chiedendo a Wendy come sono organizzati per il pranzo. Lei accende la TV. Guarda la “Guerra dei Roses”, mentre gioca con un coltello da cucina. I bambini sono agli arresti domiciliari chiusi in dispensa, dopo aver violato il sito della Nasa.  

8° Giorno. In Tv gira la voce che forse è stato trovato un vaccino. I coniugi esultano, è la fine delle tensioni!. i bambini per festeggiare anche loro, si picchiano a sangue. Lui felice, prepara il pranzo per fare le lasagne come le faceva sua nonna, e alle 14,00 si, le lasagne sono buone, ma la cucina è ridotta come se fosse gestita da Autostrade. Lei, invece di pulirla, ne ordina una nuova sul sito dell’Ikea. Lui tutto sommato è contento. Gli mancano anche quelle domeniche dove vedeva altri uomini con lo sguardo invetrato mentre andava all’Ikea e si puntava all’hot dog dopo le casse. E’ la normalità. Forse di Nuovo. Lui abbraccia lei lei abbraccia lui. Si stringono forte,  faranno l’amore. I bambini, dopo l’indulto del giudice, torneranno a scuola. Il gatto, dal suo profilo instagram,  gestisce un’agritursimo alle pendici del Nanga Parbat, ha il 28% delle azioni di Amazon e si da del tu con il Dalai Lama.

Circa l'autore