Seleziona Pagina

San Giuseppe e la festa del Papà

San Giuseppe e la festa del Papà

Una valanga di cuculli vi dovrebbe seppellire, lasciandovi lì senza fiato, voi e le vostre belin di jeep, utile mezzo di spostamento per ricchi idioti che oggi, queste fabbriche di alta gamma, cercano di proporre come status per tutti. Questo è il grave sintomo, peggio del Coronavirus, il virus capitalista che ben si sposa con l’imbecillità umana, perché vedrete, finita l’emergenza, se non festeggeremo di nuovo San Giuseppe agganciandolo ad un bel black friday e tutto a rate o a darseli. Comunque Auguri a tutti i Giuseppe ed oggi fatevi coccolare, con una bella cucullata, evitando l’inc@l@t@.

Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo