Seleziona Pagina

Quanti pazzi in giro…

Quanti pazzi in giro…

E si perchè il loro numero sta decisamente aumentando.
Incomincio dal Professor Zangrillo, che sempre non sia un Fake, secondo i pro Burioni è diventato pazzo.
E sì perchè sembra abbia detto che continuare a parlare di contagi e di morti oggi non ha senso.
Forse, essendo un gran genoano, dopo tanti patimenti causa una Vita rossoblu il suo intelletto ha ceduto.
Poi, c’è anche , Zaia il Governatore del Veneto, che sembra essere stato folgorato sulla Via di Damasco.

Ma parliamo dei più pazzi di tuti, dei veri e propri Criminali e pure Untori: i Tedeschi.
Va bene che la Germania è una paese sottosviluppato, del terzo mondo, non ha i mezzi scientifici e le strutture di ricerca per poter saperne qualcosa di questo virus e se poi ci mettiamo che è migliaia di chilometri dall’italia e dall’altra parte dell’Oceano, noi italiani facciamo bene a rimanere tutti in casa.
A distanza di qualche metro uno dall’altro (non si sa mai) e pieni di cosucce già belle che pronte per essere gentilmente offerte in dotazione al popolo: applicazioni per smartphone, braccialetti elettronici per BImbi fino a sei anni, dispositivi che segnalano un contagiato a distanza di metri, che rilevano la temperatura, che fanno intervenire immediatamente una squadra del pronto intervento , che sempre con molta gentilezza ci accompagnerà da qualche parte, in qualche reparto ben isolato e protetto ermeticamente, al fine di salvare l’intera umanità.
Intanto, i Tedeschi, oggi, 9 Maggio, 2020.
Merkel, sei un’Assassina.
Meno male che noi abbiamo Conte e Burioni.

Circa l'autore