Seleziona Pagina

Nonno ho perso un €uro…

Nonno ho perso un €uro…

Quale quel nonno insensibile che d’innanzi il nipote settenne in lacrime, perché ha perso un €uro, non si lascia trasportare a commozione, mettendo mano agli spicci e dando al nipote un €uro, vista la perdita? Al Presidente della Repubblica Mattarella puoi anche scrivere, è legittimo, ma segnali ce ne sono stati e pure grossi, sul serissimo rischio di restare con i “risparmi” frantumati; solo che la fuga della Fondazione Carige, da primo azionista di Carige, doveva far scattare l’allarme tra i piccoli azionisti. A parte che poi, detto tra noi, non so se si possa definire “risparmio” possedere azioni di una qualsiasi Società quotata in Borsa, ma questo è altro argomento, ognuno dei propri soldi è libero di disfarsi come meglio crede, l’importante è che ne sia cosciente.

Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo