Seleziona Pagina

Ma quanti sono i Debunkers

Ma quanti sono i Debunkers

Dico questo e metto questo video di Massimo Mazzucco per due motivi. Il primo, perchè si dovrebbe ben capire come operano i così detti Debunkers e secondo, perchè la stessa cosa secondo me si può abbinare a quello che sta succedendo a tantissimi italiani con il Coronavirus: di fronte a qualsiasi prova o spiegazione ben argomentata si tappano occhi e orecchie e continuano nelle loro convinzioni. C’è niente da fa’.
Ora, non so quanto sia intelligente un simile comportamento anche se è del tutto legittimo, ma le cose stanno così.
Guardando questo video mi viene davvero difficile pensare che non sia esauriente e quindi che non risultino chiare alcune cose.
Ma sono io e ovviamente non siamo tutti uguali.
Poi essendo un mezzo seguace del Lombroso mi viene senz’altro più facile che ad altri credere a una persona piuttosto che un’altra: basta guardare le facce, gli atteggiamenti, di una o dell’altra e i dubbi spariscono.
Ad esempio, prendiamo i due più conosciuti e importanti e cioè Attivissimo e Puente. Io non li toccherei nemmeno con una canna da pesca, ma appunto io sono io.
E sarà un caso, ma se si parla di Virus se si guarda Burioni non è che mi venga da pensare diverso.
Comunque, per chi fosse interessato ovviamente e come sempre, nel video si capisce un po’ tutto quello che voglio dire e si capisce anche altro. O almeno si dovrebbe.
Io continuo a non capire come si possa credere a personaggi del genere.
Ma io sono io appunto. Non siamo tutti uguali.
Buona visione.

Il post sarebbe dovuto finire qui, ma è intervenuto un altro fatto per me importantissimo e quindi continuo e allego pure.
Questo è l’intervento dell’ONOREVOLE questa volta lo scrivo con piacere, Sara Cunial.
Qui avete la prova di quanto detto prima ma in merito a un argomento ben più importante, visto che riguarda le nostre vite, la nostra salute, la nostra libertà.
Questa Parlamentare sta esponendo non solo una opinione, ma dei FATTI, delle cose accertate e documentate.
Non sta contando musse o dicendo feic niuz e guardate come reagiscono quelli che si ritengono i Paladini nonchè difensori del Popolo e delle libertà di ognuno. E non a caso a stragrande maggioranza PD…
Starnazzano, urlano, offendono e senza ascoltare nemmeno quello che sta dicendo questa Parlamentare, senza nemmeno andare a vedere se le cose che dice siano vere o meno. Urlano tutti in difesa di una parte e senza il minimo ritegno. Senza il minimo dubbio.
Veri schiavi del sistema, servi beceri e ignoranti fino al midollo e forse chissà, pure prezzolati e pagati da qualcuno o qualcosa.
I “Debunkers” sono troppi in italia. E se sono anche in Parlamento si capisce il perchè siamo messi così male.
Viva le Onorevoli Cunial.
Grazie, Sara.

Circa l'autore