Seleziona Pagina

Invito a ragionare

Invito a ragionare

Rivolto a tutti e invitare a ragionare non significa obbligo di credere. Di crederci.
E’ ormai un dato di fatto che parlare di Coronavirus e di 5G sia sempre più difficile poterlo fare se non si è allineati al pensiero unico e fornito dal Ministero della Verità, come lo chiamava Orwell.
Ormai specie su You Tube ma sempre più anche su Facebbok vengono immediatamente rimossi, cancellati, video che non “rispettano determinati canoni“. Hai una opinione e magari supportata anche da dati, da numeri? Se è contraria a quella che noi riteniamo sia quella giusta, tu non puoi esprimerla, non puoi esprimerti, non puoi parlare.
Capisco che chi i social li usa più che altro per far auguri di compleanno od occuparsi di cose un po’ più frivole, non si accorga di tutto questo. E io dico, mia opinione e aprendo parentesi, è anche per colpa di queste persone che si entra sempre più dentro una una Dittatura.
Chiusa parentesi.
Quindi dove sta l’invito a ragionare per quanto fatto da me e quindi persona che ha nessun titolo per farlo, se si parla di Coronavirus e di 5G.
Sono i Dati, i fatti, quello che sta succedendo e ci sta succedendo.
Parlando di Covid i dati, i numeri, dicono che ad esempio, nel mese di Marzo i morti attribuiti al Virus sono stati inferiori a quelli dell’anno precedente per Polmonite.
Il Sito della Protezione Civile ne snocciola parecchi, tra cui questo: I deceduti sono 17.669, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.
Cioè, non so se avete capito e non a caso l’ho messo in grassetto: ci stanno dicendo che i morti sono tot, ma che non sanno praticamente una fava se sia vero, visto che devono ancora stabilire la causa. Se invito a ragionare, sono un coglione? Sì, sono un Coglione.
I dati, ufficiali o comunque dati da istituti di ricerca, dicono che gli italiani che HANNO il Virus non sono meno di 11 MILIONI. Vanno a spanne, ma potrebbero benissimo essere molti molti di più visto che si tende sempre dar numeri non in eccesso. Si sta bassi di solito insomma.
Quindi, ci sono milioni di italiani che hanno avuto il Covid o ce l’hanno addosso attualmente.
Invito a ragionare: se il Covid è così mortalmente pericoloso questi italiani come fanno ad essere ancora vivi. E per conseguenza, vista la pericolosità di questo Virus, aspettiamoci la morte di milioni di persone e solo in Italia. Da qui non si scappa.
E mi permetto di far notare che tutte queste persone, il Virus lo hanno anche se sono rimaste e rimangono chiuse in casa. Sono contagiate, ma sono a casa, nelle loro case.
A quanto pare secondo Logica, stare chiusi non è che ha migliorato tanto meno possa migliorare la loro situazione e quella generale.
Dice, ma se fossero uscite, se uscissero, contagerebbero tutti gli altri.
Vero, possibile, ma sta di fatto che contagiate lo sono già. Loro. E quindi, dovrebbero morire prima o poi. Augurandomi ovviamente di no. Ma non moriranno, mi ci gioco una spuma.

Siamo in Galera e non si può usare altro che questo termine o se si vuol essere più delicati, siamo agli Arresti Domiciliari. Tutti. 60 milioni di persone.
La percentuale di morte attribuibile a questo virus, sempre secondo le stime che ci forniscono le autorità competenti, se si va a vedere in modo un po’ meno superficiale, è intorno allo 0 virgola.
Percentuale davvero bassissima e non lo dico io che son nessuno lo dicono i numeri specie se si confrontano rispetto ad altre malattie. Che comunque hanno mai comportato la chiusura di una Nazione. Mai.
La Malaria, che ha fatto e continua a fare molti molti più morti, ha mai provocato la chiusura totale della vita di una nazione, di un popolo e nemmeno degli abitanti di un villaggio.
Ci sono Paesi, Nazioni, dove la Malaria esiste eccome, ma mica hanno bloccato la vita e l’economia. Senza parlare di Africa, ad esempio in India la Malaria esiste eccome e belin se fa dei morti.
Vi risulta che l’India abbia mai deciso di chiudere tutto e tutti?
A me francamente no, continua a vivere e continuano a vivere gli Indiani e la loro economia.
Tanto che è una delle Potenze economiche e tecnologicamente emergenti.
Non se lo son nemmeno mai sognato di chiudere tutto e tutti perchè cè la Malaria…
Così l’Africa e tanti altri Paesi del Mondo.
Ci sono spiegazioni a questo e anche sui rimedi adottati e le scelte fatte, ma sarebbe lungo e anche noioso per me star ad elencare nomi, fatti, persone, link.
Se si è interessati un po’ di sbattimento nel cercarli ha mai fatto morire nessuno.
Ma oggi sono particolarmente buono e quindi per chi vuole, vada a guardare cosa dice il Professor Garavelli su Border Nights, in compagnia di Carpeoro.
Sempre parlando di fatti e quindi di dati, circolano oggi dei video girati da persone di qualsiasi tipo che documentano una cosa incontestabile a vedere le immagini: Pronto Soccorso vuoti.
Sì, proprio vuoti e comunque non certo strapieni di persona affette da Covid. Così come anche Ospedali, non certo straboccanti di tanta povera gente bisognosa di cure e di autorespiratori.
Circolano in rete anche su Facebook, si vedono, sono lì.
Ma non girati a Pantelleria o sulla Sila, ma in zone epicentro del contagio.
Bergamasco, Bresciano, Parma.
Dice, ma questo è potuto succedere perchè siamo rimasti tutti in casa, la gente non è uscita e quindi il contagio si è fermato.
Ci sta, perchè no. Ma sempre invitando a ragionare, quegli 11 milioni o più di italiani che il Virus ce l’hanno addosso o lo avevano preso?
Importa sega se sono a casa, perchè se hanno il Virus, dovrebbero comunque assaltarli questi Pronto Soccorso e questi Ospedali. O no?
Cosa c’entra se sono a casa, se hanno il Virus. Se sono contagiati, questi milioni di persone, dovrebbero correrci al pronto soccorso, altro che stare in casa e a guardare la TV o giocare a Dama in famiglia, visto quanto si rompono i coglioni a starci, in quella casa…
Cos’è lo stare in casa in casa fa morire un Virus? E da quando? Forse da oggi sì.
Pertanto e per concludere nessuno e dico nessuno tanto meno io NEGA che ci sia stata un contagio. Nessuno nega che ci siano stati purtroppo molti morti anche se poi si dovranno vedere quante morte effettivamente causa Covid… nessuno nega che questo bastardo sia anche molto contagioso.
Ma sta di fatto che sono troppe le cose che non tornano, che non quadrano, sempre se si fa uso della ragione e quindi del ragionare.
E ne rimane un altro di fatto, incontestabile: è MAI successo nella Storia dell’Umanità una “Galera” forzata subita da così tante persone. MAI.
Quindi visto tutto quanto detto la domanda che viene o almeno a me è: PERCHE?
E questa galera, si sia d’accordo su essa o meno, va contro ogni Diritto, contro ogni Costituzione.
E’, Virus o non Virus, del tutto arbitraria se non illecita.
Non si può eticamente chiudere in casa milioni di persone impedendogli di esercitare diritti fondamentali oltre che andare a guadagnarsi il pane.
E non si può nemmeno dal punto di vista pratico, se questa galera, questi arresti domiciliari, dureranno troppo a lungo.
Ficcatevelo in testa. Tutti.

Questo è un video, uno dei tanti che sono stati cancellati immediatamente da You Tube.
Per adesso, su Facebook c’è ancora e lo metto solo perchè è uno degli ultimi arrivati nella lunga lista dei cancellati stilata da You Tube.
Vedete voi, se foste interessati e oltre a questo parlare di certi argomenti, sappiate che ci sono tante persone e anche scienziati o che comunque lavorano nel campo medico che dicono che ci sarebbero, ci potrebbero essere da esperimenti e tentativi fatti, dei farmaci, delle cose che potrebbero combattere in maniera sufficientemente efficace questo belin di Virus.
Quindi, perchè non se ne parla, perchè vengono ignorati, perchè lo Stato fa nulla per aiutare a capire se funzionano o no.
Perchè.

Questo CoronaVirus inizia a stufare! 😠

Posted by Matteo Gracis on Friday, April 3, 2020

Circa l'autore