Seleziona Pagina

E sì perchè c’è anche lui

E sì perchè c’è anche lui

Il Genoa non è certo messo bene in classifica, sta lottando per non retrocedere e la classifica piange. Tutto vero.
Però, c’è un MA grosso come una casa: le altre squadre si sono rinforzate come si è rinforzato il Genoa? Hanno arricchito le loro rose con giocatori della qualità posseduta da quelli del Genoa?
Non voglio guardarmi in giro e osservare entità molto vicine a noi, pertanto parlando in generale, non vedevo sempre per quel che vale rose superiori alla nostra fin dall’inizio del campionato, ma se osservo quello che è successo dopo il mercato invernale, lo penso ancor di più.
A parte gli enormi meriti del buon Davide che sta stupendo tutti quanti, da semplici osservatori come si fa a dire che il Genoa non è più forte di prima?
Inutile fare i nomi perchè li conosciamo tutti e conosciamo il loro valore intrinseco e che stanno anche portando alla causa.
Al punto che, ci stavamo o almeno io dimenticando di un certo Iago Falque.
Cioè uno che per quel che mi riguarda, avrei tenuto volentieri e dato via Perotti al suo posto. Che poi siano andati via tutti e due, è un’altra storia.
Cosa voglio dire. Voglio dire che il Calcio fa parlare e tacere nel giro di un minuto, ma se anche un giocatore come Falque dimostrerà di essere ancora Falque, bè.. a preoccuparsi maggiormente credo debbano essere altri.
Non noi. Non i genoani.
E ve lo dico già: a fanculo la Cabala.
Io sono un tifoso del Genoa.
E i tifosi tifano, non sono sempre lì a toccarsi i coglioni.
Forza ragazzi e sempre Alè Genoa.

Circa l'autore