Dibattito sulla risurrezione…

Dibattito sulla risurrezione…

Qui a Genova ho la sensazione di essere in mano al vecchio Israele, fortemente dubbioso sulla risurrezione dei morti. Abbiamo, il Vice Sindaco Balleari che parte da Staglieno, mentre a Staglieno una volta ci si arrivava, in attesa della risurrezione e la Fondazione Genoa, in un quadro di: “passione e nostalgia”, riporta il pensiero dei Genoani al tempo di Fossati. Non per polemica, perché in questa Città, da qualche parte bisogna iniziare, ma ci troviamo tra gli shock infrastrutturali invocati da Confindustria Genova, Erzelli che passa come NPL allo Stato, il viadotto di Staglieno, per raggiungere Genova Est in situazione critica, sempre da quelle parti Balleari al cimitero Monumentale e ciliegina sulla torta, l’era di Fossati al Genoa, a questo punto proporrei un dibattito cittadino: “perché non risorgere?”, oppure: “Genova dei vivi o dei morti?”. La sede per il dibattito? Ma Staglieno… eh che caspita.

Mr. Balleari e i cimiteri…
Non Ivano, ma u sciu’ Renso…
E qui, cari ragazzi, siamo nel difficile…

Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo