Seleziona Pagina

Dalla Clarks alla Scarpa

Dalla Clarks alla Scarpa

Anche il democratico progressista ha il suo status symbol, c’è come un’evoluzione che parte innanzitutto dal piede, si parte così dalla Clarks che noi del ’68, forse perché non ci se le poteva permettere, chiamavamo scarpe di “pelle di pollo”, ma che vestivano alla perfezione il piede intellettuale di quelli che nelle assemblee studentesche muovevano il cuore della contestazione, alternando il sapere tra il salotto di papà e la gita in montagna con gli scout. Oggi invece è la “SCARPA” Mojito del democratico progressista a dare corpo al sogno della rivoluzione programmata trasversale che individua nei 5Stelle l’ago malandrino della vecchia DC. Va bene per la montagna come per il salotto e per la nuova mobilità urbana da bicicletta e monopattino, trasgredendo a volte sull’ibrido di chi ha più grana, ma ecologico e compatibile anche con l’editore Elkann.

Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo