Seleziona Pagina

71?

71?

Una costruzione infame che di architettonico non ha nulla a che vedere, oggi è solo un cesso a cielo aperto, inutile ed osceno, di cui la gente si accorge solo per il crollo del Morandi, perché quando il ponte dell’autostrada era in piedi, andando verso ponente, attenti come si era alla guida, ci si poteva dare sì un’occhiata, ma nulla più. Ora quel cesso di gasometro è solo da buttare giù, ma qui si tiene tutto, come una reliquia e l’interesse verte unicamente per generare un qualcosa di “culturale”, una delle tante cose culturali genovesi che dopo qualche anno muoiono per incuria e disinteresse. L’unico centro culturale che tiene, è Staglieno.

Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo