Seleziona Pagina

5G: anche al Parlamento europeo…

5G: anche al Parlamento europeo…

Qualcuno incomincia a parlarne.
Meno male, visto che è sempre più difficile il poterlo fare specie su You Tube.
E la cosa che vi si dice è la solita litania: non ci sono prove che faccia male.
A parte che sarebbe da rispondere che non ci sono nemmeno le prove che faccia bene, prove che faccia non solo male ma malissimo, ce ne sono eccome.
Basta cercarle, guardarle, vederle.
Fermate questo schifo.
Ma quando si vede persino il “Capo politico” del Movimento Cinque Stelle dirsi entusiasta dell’arrivo del 5G, si capisce bene quanto ci abbiano preso per il culo e quanto sia difficile farlo.

Nel frattempo, qui, per chi fosse interessato, c’è qualcun altro che ha qualcosa da dire in merito.
Un pazzo, un incompetente, una persona che non ha le conoscenze e la competenza per poter parlare, per dire la sua.
Mica come Burioni.

Circa l'autore