Seleziona Pagina

50 anni fa…

Nasceva a Sestri Ponente una struttura, da un’idea di una Signora, la Signora Tea Vandelli.
Il fatto che nacque a Sestri Ponente mi fa ancor più piacere, visto che ci sono nato e ci sono nati e vissuti anche i miei genitori, i miei nonni, i miei bis-nonni e non ho certezze al momento, ma penso si potrebbe andare ancora avanti.
Il Canile si trova lungo la strada che porta al Monte Gazzo, sede di un Santuario, la Madonna del Monte Gazzo.
Per la verità io questa strada la percorrevo a piedi da bambino o in moto ai tempi in cui era usuale andare a fare un po’ di “cross”, non certo per andare in pellegrinaggio.
Ma un salto lassù, a vedere quella Madonna così grande e che ci faceva sentire così piccoli o per mangiarsi una “Rosetta” col salame e bersi un gotto al fresco, lo si faceva eccome.
Sestri, la “piccola Russia”, la “piccola Genova”, ma grande in molte cose.
E il fatto che questo Canile ci sia ancora, la rende ancora più grande.

Se vi capita di andare a visitare il Santuario, fate una tappa per visitare questo Canile.
Son cose queste che non sono Fondazioni di politici, quindi non navigano certo nell’Oro.
Se vi avanzano delle coperte, vecchie, usate, o qualsiasi altro genere di conforto che possa dar sollievo a questi animali, donategliele.
Quando arriverete lassù, al Santuario, vedrete che anche la Madonna vi regalerà un sorriso.



Circa l'autore